Questo sito utilizza i cookie

Per offrirti la migliore esperienza possibile, il sito Web GAM utilizza i cookie. Puoi leggere qui le informazioni complete dei nostri cookie. La tua privacy è importante per noi e ti invitiamo a leggere la nostra politica sulla privacy qui.

OK

CLIENTI PRIVATI ED ENTI DI BENEFICENZA

Forti della nostra esperienza più che trentennale nella gestione di portafogli per clienti privati, ci concentriamo sulla creazione e sulla conservazione del capitale per i nostri clienti.

Contatti

CLIENTI PRIVATI

Nei periodi di volatilità del mercato, gli investitori e i loro consulenti non si concentrano solo sulla crescita del capitale ma anche sulla conservazione del patrimonio per i clienti.

Forti della nostra esperienza più che trentennale nella gestione di portafogli per clienti privati, ci concentriamo sulla creazione e sulla conservazione del capitale per i nostri clienti. L’obiettivo è di rendere relativamente semplice la vita dei nostri clienti nel campo degli investimenti, mettendo a loro disposizione inoltre alcune delle competenze d’investimento più sofisticate e attuali su scala globale, attraverso i nostri team di investimento interni e i gestori di fondi specializzati esterni che abbiamo selezionato.

Noi di GAM abbiamo sempre creduto che le società di gestione non dovrebbero essere né banche né intermediari finanziari, ma entità professionali indipendenti, come GAM oggi.

PAROLA AGLI ESPERTI

Opinioni d'investimento 7 min read

Il grande divario

26 Settembre 2019

Gli investitori azionari e obbligazionari sono giunti a due conclusioni molto diverse riguardo alle prospettive dell’economia globale. Julian Howard di GAM Investments spiega le ragioni per cui tale divario merita particolare attenzione da parte degli investitori.

7 min read
Opinioni d'investimento 7 min read

La forza dell’America

12 Settembre 2019

L’economia, la valuta e i mercati azionari degli Stati Uniti sono estremamente robusti, grazie a fattori strutturali storici; oltre al tipo di gestione peculiare delle istituzioni economiche e dei consigli di amministrazione del Paese. Julian Howard di GAM Investments esamina in che modo tali vantaggi consentono agli Stati Uniti di affrontare con successo le fasi di incertezza economica e geopolitica.

7 min read
Opinioni d'investimento 6 min read

Opportunità cicliche nei titoli governativi dei mercati emergenti

10 Settembre 2019

I rendimenti obbligazionari sono nuovamente crollati durante l’estate alla luce delle rinnovate tensioni geopolitiche e della decelerazione dell’economia globale. Secondo Bogdan Manescu di GAM Investments, gli investitori obbligazionari possono trovare ancora valore e rendimenti interessanti nei titoli di Stato dei mercati emergenti in valuta forte.

6 min read

Risorse

Il nostro approccio con i clienti privati

Volantino aziendale

GAM Folio

Politica d’investimento responsabile di GAM

ENTI DI BENEFICENZA

GAM gestisce investimenti per enti di beneficenza, fondazioni ed enti filantropici dal 1988. Siamo specializzati nella gestione di portafogli multi-asset discrezionali, progettati per rispondere ai requisiti specifici di ogni cliente.

Costruiremo insieme un portafoglio dinamico di alta qualità, basato su un approccio di asset allocation attivo, con la possibilità di entrare in contatto con alcuni dei gestori di fondi di maggior talento al mondo.

L’obiettivo è di produrre rendimenti eccellenti, con continuità, di comunicare con chiarezza e di prestare un servizio attento ai nostri clienti. Non gestiamo un fondo d’investimento comune, bensì costruiamo portafogli muti-asset personalizzati attingendo alle asset class tradizionali, ovvero azioni, obbligazioni e mercato immobiliare. Con gli enti di beneficenza puntiamo sulla trasparenza, sulla liquidità e sul rapporto qualità/prezzo.

Il giusto abbinamento di investimenti

Riteniamo che il modo migliore per ottenere, nel tempo, il rendimento ottimale da un investimento per un ente di beneficenza sia di diversificare i portafogli di investimento tra molteplici asset class. Siamo convinti che non sia possibile identificare sempre, e con assoluta certezza, la categoria d’investimento vincente, anno dopo anno. Un approccio diversificato è fondamentale per realizzare rendimento a lungo termine con continuità.

Per giungere al giusto equilibrio tra gli investimenti (la giusta “asset allocation”) per i fondi di beneficenza a lungo termine è importante considerare due aspetti, uno strategico, l’altro tattico.

Il mix strategico corretto dipende dalle circostanze dell’ente di beneficenza e si rifletterà nell’indice composito. Questa combinazione di strumenti sembra la più adatta a produrre il risultato ottimale per l’ente di beneficenza in condizioni di mercato “normali” nel lungo periodo.

Il mix tattico consisterà invece nel combinare le asset class che dovrebbero essere maggiormente in grado di sfruttare le condizioni di mercato esistenti nel più breve termine. Entro i limiti concessi dagli amministratori fiduciari all’inizio del rapporto, adatteremo l’asset allocation nel portafoglio del cliente sulla base delle prospettive macroeconomiche e di ciascuna asset class.

Le migliori idee di investimento in ciascuna asset class

Per un risultato ottimale dobbiamo avere la possibilità di investire nei titoli migliori in ciascun ambito. Per la costruzione dei portafogli ci avvaliamo di gestori di fondi attivi in ogni regione o settore che abbiamo identificato per il loro talento nella selezione dei titoli nel rispettivo ambito di competenza.

Il nostro team dedicato alla ricerca è fondamentale per identificare i gestori di fondi di maggior talento in tutto il mondo. Il team sottopone ciascun potenziale gestore a una valutazione approfondita, esaminando la strategia d’investimento e le caratteristiche quantitative al fine di produrre una tesi d’investimento ben documentata e sostanziata per la selezione del gestore e il monitoraggio costante.

Con un’esperienza più che trentennale nella ricerca di gestori e uno staff di circa 40 collaboratori, GAM vanta uno dei team più ampi e meglio equipaggiati per la selezione dei gestori in Europa.

Nei casi in cui non riusciamo a individuare il gestore giusto per un determinato settore o area geografica, acquistiamo fondi indicizzati passivi, o ETF, come alternativa a basso costo.

Due Diligence

La gestione del rischio è integrata in ogni fase del processo d’investimento ed è particolarmente rilevante nel caso degli enti di beneficenza.

Il team specializzato nella due diligence monitora ed esamina ogni gestore che abbiamo intenzione di assumere, e stila un rapporto approfondito su ciascuno di loro prima di inserirlo in un portafoglio. Il rapporto contiene un’analisi rigorosa della documentazione del fondo, delle attività e dei punti di forza dei fornitori principali (per esempio gli amministratori), concentrandosi in particolare sull’identificazione delle potenziali fonti di rischio operativo lungo tutta la catena. Dopo l’investimento, il team continua a misurare, monitorare e valutare il personale dei fondi e la loro performance per garantirne l’adeguatezza.

Infine, i nostri collaboratori che si occupano dell’infrastruttura di back office e dell’operatività collaborano per garantire un’amministrazione efficiente dei portafogli e degli investimenti.

Solutions for Small Charities

Core investment strategies

Our risk-rated model portfolio strategies cover a range of risk/return profiles, from capital reservation to full equity market participation.

Unitised portfolio offerings

For charities with £1m or less in investable asset, we offer a range of unitised fund strategies.

TEAM CLIENTI PRIVATI ED ENTI DI BENEFICENZA