Comunicato Stampa

16 dicembre 2021

Annuncio ad hoc in conformità all’art. 53 delle regole di quotazione: Accordo raggiunto tra GAM International Management Limited e FCA

La sussidiaria britannica di GAM Holding AG, GAM International Management Limited (GIML), ha raggiunto un accordo con la Financial Conduct Authority (FCA). Nel 2018 la FCA ha avviato un’indagine su GIML in seguito alla sospensione di un Direttore degli investimenti del team di Absolute Return Bond Fund. Questo accordo riguarda la gestione dei conflitti di interessi di GIML tra novembre 2014 e ottobre 2017 e i conflitti di interessi derivanti da tre specifici investimenti effettuati dal team Absolute Return Bond Fund (ARBF) tra ottobre 2016 e marzo 2018. GIML ha cooperato pienamente con FCA, e con questo accordo si concludono le indagini sulla controllata. Non sono in atto altre indagini regolamentari su GAM.

GIML pagherà una sanzione pecuniaria di 9,1 milioni di GBP. La posizione di liquidità e la base di capitale del Gruppo GAM rimangono solide. Al 30 giugno 2021, la posizione di liquidità del Gruppo GAM era pari a 250 milioni di CHF e il patrimonio tangibile ammontava a 196 milioni di CHF, ben oltre quanto previsto dai requisiti patrimoniali di vigilanza.

Peter Sanderson, CEO di GAM ha dichiarato: “Accettiamo pienamente i risultati delle indagini della FCA e prendiamo atto delle carenze riscontrate sul piano dei conflitti di interesse tra la fine del 2014 e l’inizio del 2018”.

“Da allora, abbiamo rafforzato notevolmente il nostro senior management team, la nostra governance, i sistemi di controllo, le politiche e la formazione per garantire che l’esperienza acquisita dalla vicenda venga pienamente integrata nella nostra cultura aziendale”.

“Da sempre la nostra priorità è stata, e continua a essere, quella di proteggere gli interessi dei nostri clienti. Siamo orgogliosi di essere riusciti a restituire ai clienti più del 100% del valore dei fondi ARBF, messi in liquidazione nel 2018. Ora che tutte le questioni regolamentari sono state risolte, possiamo guardare al futuro e siamo concentrati sulla nostra strategia, che mira a riportare GAM sulla strada della crescita”.

 

Prossimi eventi:
17 febbraio 2022 Risultati annuali 2021
Per ulteriori informazioni contattare:

Charles Naylor
Global Head of Communications and Investor Relations
T +44 20 7917 2241
 
Investor Relations
Jessica Grassi
T +41 58 426 31 37
 
Media Relations
Ute Dehn Christen
T+41 58 426 31 36
Media Relations
Kathryn Jacques
T +44 20 7393 8699
 

Il nostro sito: www.gam.com

Seguici su: Twitter e LinkedIn

 

GAM

GAM è una delle maggiori società mondiali indipendenti dedicate esclusivamente alla gestione patrimoniale. Offre soluzioni e prodotti d’investimento a gestione attiva a clienti istituzionali, intermediari finanziari e investitori privati. Oltre alla sua principale attività nel settore degli investimenti, GAM offre servizi di “private labelling”, che comprendono servizi di gestione e supporto a gestori patrimoniali terzi. Al 30 giugno 2020, GAM era presente sul mercato con un organico di 652 equivalenti a tempo pieno in 14 paesi, con centri d’investimento a Londra, Cambridge, Zurigo, Hong Kong, New York, Milano e Lugano. I gestori d’investimento sono supportati da un’ampia struttura di distribuzione su scala globale. GAM, che ha la propria sede a Zurigo, è quotata alla SIX Swiss Exchange con il simbolo «GAM». Il gruppo vanta un AuM di CHF 103 miliardi1,2 (USD 110,4 miliardi) al 30 settembre 2021.

Disclaimer su dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa di GAM Holding AG (di seguito «la Società») contiene dichiarazioni previsionali che rispecchiano intenzioni, convinzioni o aspettative attuali e proiezioni della Società in merito a risultati futuri delle attività operative, situazione finanziaria, liquidità, performance, prospettive, strategie, opportunità della Società stessa e del settore in cui opera. Le dichiarazioni previsionali comprendono tutte le questioni che non costituiscono fatti storici. La Società ha tentato di identificare tali dichiarazioni previsionali con parole come «potrebbe/ero», verbi al futuro, verbi al condizionale, «dovrebbe/ero», verbi come «supporre», «intendere», «stimare», «anticipare», «proiettare», «ritenere», «cercare», «pianificare», «prevedere», «continuare» ed espressioni simili. Tali dichiarazioni sono rese sulla base di ipotesi e previsioni che potrebbero dimostrarsi erronee, nonostante la Società in quel momento le ritenga ragionevoli.

Queste dichiarazioni previsionali sono soggette a rischi, incertezze, ipotesi e altri fattori che potrebbero determinare differenze sostanziali tra i risultati effettivi della Società a livello di attività operative, situazione finanziaria, liquidità, performance, prospettive od opportunità, nonché dei mercati che serve o intende servire, e quelli espressi o suggeriti da tali dichiarazioni previsionali. Tra i fattori importanti che potrebbero determinare tali differenze figurano, ma non a titolo esaustivo: variazioni del business o di altre condizioni di mercato, sviluppi legislativi, fiscali e normativi, condizioni generali dell’economia e capacità della Società di reagire alle tendenze nel settore dei servizi finanziari. Altri fattori potrebbero causare differenze sostanziali nei risultati effettivi, nelle performance o nei conseguimenti. La Società declina espressamente ogni responsabilità o impegno a rilasciare qualsiasi aggiornamento di, o revisione a, qualsiasi dichiarazione previsionale nel presente comunicato stampa o qualsiasi cambiamento nelle previsioni della Società, o qualsiasi variazione in eventi, condizioni o circostanze su cui si basano dette dichiarazioni previsionali, eccetto per quanto richiesto da leggi o regolamenti applicabili.

Inclusi CHF 20,5mio fondi azionari in liquidazione (GAM Star (Lux) European Momentum).
Inclusi CHF 257,0mio di fondi a rendimento assoluto in liquidazione (GAM Star (Lux) European Alpha, GAM Absolute Return Equity Europe, GAM Star (Lux) Convertible Alpha, GAM Star (Lux) Global Alpha).

 

Invalid MyProfileDialogViewModel detectedTitleText or MessageText is not populated