Chi siamo

GAM Investments è una società di gestione patrimoniale globale, creata dagli investitori per gli investitori. Siamo presenti in 14 paesi e gestiamo per i nostri clienti un patrimonio di 74,6 miliardi (al 30 settembre 2022).

Contatti

Trova la sede più vicina a te

CAT BONDS: LA DIVERSIFICAZIONE QUANDO SERVE

Il mercato dei Cat Bond sta registrando una domanda di capitali senza precedenti.

Scopri di più

EVENTI

Stai cercando gli aggiornamenti su fondi e mercati di GAM? Vuoi registrarti ai nostri prossimi eventi virtuali?
Condividi le opinioni dei nostri esperti di investimenti e accedi alla nostra ampia libreria di webcast on-demand.

Registrati

Approfondimenti

Opinioni d'investimento

6 min di lettura

The Disruptive Strategist: Spunti e riflessioni dal Giappone
07 febbraio 2023

Il Giappone ha, da tempo, un ruolo importante nel panorama industriale globale. Non è una sorpresa che diverse società giapponesi abbiano conquistato una posizione di leadership in settori come l’automazione, la visione artificiale, i sensori e la robotica, che rientrano in un tema che interessa il nostro team che segue il mercato azionario globale, ovvero Industry 4.0.

L'Alpha e il Beta

1 min di lettura

L'Alpha e il Beta: Equilibrio stabile, instabile, indifferente
06 febbraio 2023

Equilibrio stabile, instabile, indifferente

I Soldi in Testa

1 min di lettura

I Soldi in Testa: Lezione N˚484
02 febbraio 2023

Galton, Keynes e la difficoltà della consulenza

Opinioni d'investimento

6 min di lettura

Dall’anno della tigre a quello del coniglio: la ripresa dei consumi in Cina nel 2023
01 febbraio 2023

La tanto attesa riapertura della Cina dopo la pandemia è finalmente iniziata e presenta aspetti analoghi ma anche diversi dalle riaperture precedenti negli Stati Uniti e in Europa, nonché dall’iniziale ripresa in Cina del 2020. Jian Shi Cortesi e Swetha Ramachandran illustrano i fattori trainanti e i potenziali beneficiari della prevista impennata dei consumi in Cina nel 2023.

Opinioni d'investimento

7 min di lettura

The Disruptive Strategist: Il grande ritorno delle azioni cinesi
31 gennaio 2023

Chi ha operato nei mercati azionari cinesi nel 2022 si è trovato sulle montagne russe: una forte volatilità con due minimi storici (a metà marzo e fine ottobre) a cui hanno fatto seguito vigorosi rialzi. Il mercato è entrato con ottimismo nel 2023 con una performance nel complesso positiva per il 2022. Gli indici MSCI China e KWEB nel 2022 hanno perso rispettivamente il 23% e il 17%, mentre NASDAQ e ARKK sono scesi del 33% e del 67%.

Contatto

Per contattare il team locale di riferimento, seleziona il tuo Paese di domicilio o visita la sezione Contatti e Sedi.