Questo sito utilizza i cookie

Per offrirti la migliore esperienza possibile, il sito Web GAM utilizza i cookie. Puoi leggere qui le informazioni complete dei nostri cookie. La tua privacy è importante per noi e ti invitiamo a leggere la nostra politica sulla privacy qui.

OK

Comunicato Stampa

04 agosto 2021

Annuncio ad hoc in conformità all’art. 53 delle regole di quotazione: GAM Holding AG annuncia i risultati del primo semestre 2021

Highlights finanziari

  • Crescita a CHF 126,0 miliardi1 del patrimonio in gestione (AuM) al 30 giugno 2021, da CHF 122,0 miliardi al 31 dicembre 2020
  • Utile sottostante ante imposte di CHF 0,8 milioni nel primo semestre 2021 (rispetto a perdita sottostante di CHF 2,0 milioni nello stesso periodo del 2020)
  • Perdita netta IFRS di CHF 2,7 milioni rispetto alla perdita netta di CHF 390,1 milioni del primo semestre 2020
  • L’Investment Management ha registrato deflussi netti dei clienti per CHF 2,2 miliardi nel primo semestre 2021, con afflussi netti dei clienti nel Private Labelling pari a CHF 0,8 miliardi
  • Il 74% del patrimonio gestito ha sovraperformato il benchmark a cinque anni

Progresso nell’implementazione della strategia

  • Presenza nella distribuzione ora allineata con la domanda dei clienti e con le opportunità di crescita
  • Nuova offerta di soluzioni d’investimento sostenibili in risposta alla domanda dei clienti
  • Successo nella strategia di distribuzione con l’ampliamento dell’interesse dei clienti all’intero spettro di strategie d’investimento, ed afflussi positivi nel settore azionario
  • Nuova leadership alla guida del private labelling in Lussemburgo
  • Accresciuta concentrazione sul wealth management con la nomina di una nuova guida
  • Investimenti per un upgrade tecnologico a supporto di una crescita sostenibile
  • A buon punto nel raggiungimento di CHF 15 milioni di risparmi per l’esercizio 2021

Peter Sanderson, CEO del Gruppo, ha dichiarato: «In GAM siamo impegnati a realizzare una crescita sostenibile per supportare la quale abbiamo investito in misura significativa nell’acquisizione di talenti e in tecnologia così come nell’evoluzione della nostra offerta di prodotti.»

«Stiamo osservando un incoraggiante livello di interesse da parte dei clienti che riflette la nostra solida performance d’investimento e, sebbene abbiamo registrato deflussi nella gestione degli investimenti in generale, abbiamo tuttavia registrato afflussi netti nell’intero portafoglio azionario e ottenuto una diversificazione crescente nell’ambito della nostra pipeline a livello di attività nel primo semestre 2021 con una domanda dei nostri clienti che ha interessato le nostre strategie core, tematiche, liquid alternative e sostenibili.»

Investment management

  • Il totale del patrimonio in gestione è stato pari a CHF 34,8 miliardi al 30 giugno 2021, rispetto a CHF 35,9 miliardi al 31 dicembre 2020
  • I deflussi netti per l’ammontare di CHF 2,2 miliardi sono stati parzialmente compensati dai movimenti netti positivi di valute e di mercato per CHF 1,9 miliardi nel primo semestre 2021
  • Sebbene, dopo un quarto trimestre 2020 positivo, i flussi siano stati negativi nel primo semestre 2021, l’interazione con i clienti continua a essere incoraggiante e la nostra pipeline è sempre più diversificata in tutte le aree di competenza
  • Numerose strategie azionarie hanno registrato afflussi netti positivi nel primo semestre 2021; fra queste GAM Star Disruptive Growth, GAM Star European Equity e GAM Luxury Brands Equity

Private labelling

  • AuM totali pari a CHF 91,2 miliardi1 al 30 giugno 2021 rispetto a CHF 86,1 miliardi1 al 31 dicembre 2020
  • Afflussi netti per l’ammontare di CHF 0,8 miliardi e movimenti valutari e di mercato positivi di CHF 4,3 miliardi registrati nel primo semestre 2021

Performance degli investimenti ancora positiva

  • A cinque anni fino al 30 giugno 2021, il 74% degli AuM dei fondi ha sovraperformato il relativo benchmark di riferimento rispetto al 70% al 31 dicembre 2020
  • A tre anni fino al 30 giugno 2021, il 34% degli AuM dei fondi ha sovraperformato il relativo benchmark di riferimento rispetto al 23% del 31 dicembre 2020
  • Sia a tre che a cinque anni al 30 giugno 2021, il 48% e il 68% degli AuM di GAM monitorati da Morningstar hanno sovraperformato il relativo gruppo di riferimento rispetto al 56% e 61% del 31 dicembre 20202

Progressi nell’implementazione della strategia

  • Rafforzata la presenza in Asia, un mercato strategico di crescita per GAM, con l’apertura di un nostro ufficio a Singapore e due nuove assunzioni nell’ambito della distribuzione
  • Nomina di Martin Jufer nel nuovo ruolo di Head of Wealth Management, basato a Zurigo, e di Sean O’Driscoll in qualità di nuovo Head of Private Labelling Funds e CEO per il Lussemburgo
  • Crescita di GAM Wealth Management guidata dalla rete esistente dei nostri clienti privati in Svizzera, nel Regno Unito e da nuove opportunità in Asia
  • Nuove assunzioni nei team di investimento in ambito azionario, reddito fisso, specialisti degli investimenti e distribuzione, nonché promozioni interne per talenti a elevate prestazioni

Investimenti sostenibili

  • Successo nel lancio della strategia GAM Sustainable Local Emerging, con CHF 287 milioni di AuM al 30 giugno 2021
  • GAM Star Emerging Equity è stato riposizionato come GAM Sustainable Emerging Equity
  • Nuova strategia obbligazionaria sul clima e lancio previsto nell’anno in corso di una versione in chiave sostenibile di GAM Systematic Core Macro
  • Pubblicato il GAM Stewardship Report con un livello di trasparenza più elevato
  • GAM certificata come società CarbonNeutral® per le emissioni operative
  • Adesione alla Net Zero Asset Managers Initiative, impegnata a sostenere gli investimenti allineati al raggiungimento dell’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050 o prima

L’upgrade della piattaforma tecnologica procede bene

  • L’implementazione della nuova piattaforma SimCorp basata su cloud è il fulcro del piano di efficienza di GAM dopo l’avvio dello smantellamento dei sistemi legacy
  • Le capacità azionarie sono state migrate con successo: si prevede che, entro fine 2021, tutti i nostri portafogli d’investimento siano su SimCorp, offrendo una struttura resiliente per le nostre attività e la capacità di fornire livelli superiori di servizi e report ai nostri clienti
  • Rollout di successo di una tecnologia agile in tutta l’azienda per facilitare il lavoro ibrido e migliorare la collaborazione
  • Completata l’implementazione di Workday, la nostra nuova piattaforma finanziaria e HR, con lo smantellamento in corso dei sistemi legacy
  • Nuova piattaforma tecnologica Multrees implementata per servire il business della gestione patrimoniale

A buon punto nel raggiungimento di CHF 15 milioni di risparmi nei costi

  • Costi fissi per il personale e spese generali di CHF 88,9 milioni in calo di CHF 8,8 milioni, da CHF 97,7 milioni del primo semestre 2020
  • Le nostre previsioni per tutto il 2021 restano invariate

 

Asset, flussi e performance nell’Investment Management

Movimenti negli AuM (in mld di CHF)



Flussi netti per area di competenza

Le nostre strategie sul reddito fisso hanno segnato deflussi netti dei clienti pari a CHF 1,2 miliardi. La maggior parte di questi sono stati registrati dalle strategie di maggior peso, GAM Local Emerging Bond e GAM Star Credit Opportunities. Malgrado la dimensione di queste strategie tenda ad indicarle come dominanti nel quadro generale, abbiamo assistito a buoni afflussi dai nostri lanci recenti del GAM Sustainable Local Emerging Bond e GAM Star Cat Bond.

In ambito azionario, gli afflussi netti pari a CHF 0,1 miliardi sono principalmente riconducibili ai fondi GAM Star Disruptive Growth, GAM Star European Equity e GAM Luxury Brands Equity. A questi afflussi hanno fatto parzialmente riscontro riscatti da clienti, principalmente dai fondi GAM Emerging Markets Equity e GAM Star Japan Leaders.

Le strategie multi-asset sono state interessate da deflussi netti per CHF 0,3 miliardi, soprattutto a seguito di un riscatto da parte di un cliente istituzionale.

Gli investimenti alternativi hanno segnato deflussi netti di CHF 0,2 miliardi principalmente ascrivibili al fondo GAM Select.

I sistematici hanno visto deflussi netti di CHF 0,6 miliardi, determinati principalmente dai deflussi dal fondo GAM Systematic Core Macro.

Per gli absolute return i flussi sono rimasti stabili, con afflussi sul GAM Star EM Rates e sul GAM Star Alpha Technology a cui hanno fatto riscontro riscatti nel GAM Talentum Enhanced Europe Long/Short e nel GAM Star Lux Merger Arbitrage.

Asset e flussi del Private Labelling

Movimenti negli AuM (in mld di CHF)

Il nuovo Head of Private Labelling, Sean O’Driscoll, rafforzerà ulteriormente le nostre capacità in Lussemburgo, riflettendone l’importanza nell’ambito dei programmi di crescita di GAM. Oltre ad assumere il nuovo ruolo di Global Head of Wealth Management, Martin Jufer, ex Head of Private Labelling, assicurerà continuità rimanendo nei Consigli delle società di gestione di GAM in Svizzera, Lussemburgo, Irlanda e Italia.

Al 30 giugno 2021 si è registrato un aumento degli AuM a CHF 91,2 miliardi1 da CHF 86,1 miliardi a fine esercizio 2020, con afflussi netti pari a CHF 0,8 miliardi e movimenti di mercato e valutari positivi pari a CHF 4,3 miliardi.

 

Risultati del Gruppo nel primo semestre 2021

I proventi netti da commissioni e provvigioni hanno registrato un aumento dell’1% passando a CHF 125,1 milioni rispetto a CHF 123,8 milioni nel primo semestre 2020. Questo risultato è realizzato essenzialmente grazie a un aumento delle commissioni di performance nette da CHF 0,8 milioni nel primo semestre 2020 a CHF 17,3 milioni nel primo semestre 2021 derivanti dalle buone performance del GAM Star Disruptive Growth e delle strategie Systematic.

Le spese per il personale sono diminuite del 3% a CHF 77,9 milioni nel 2021 da CHF 80,2 milioni nel primo semestre 2020. I costi fissi del personale sono scesi del 12%, trainati dalla riduzione dell’organico. Al 30 giugno 2021, l’organico contava 652 equivalenti a tempo pieno (FTE) rispetto ai 701 di fine dicembre 2021 e ai 747 di fine giugno 2020.

La remunerazione variabile è salita a CHF 22,9 milioni da CHF 17,6 milioni nel primo semestre 2020, perlopiù sulla base di un aumento delle commissioni di performance che ha portato a un aumento degli importi dei bonus contrattuali.

Le spese generali sono risultate pari a un totale di CHF 33,9 milioni in calo del 3% da CHF 35,1 milioni nello stesso periodo dello scorso anno

Il margine operativo si è attestato al 3,6%, rispetto al dato negativo 0,6% del primo semestre 2020, principalmente come risultato di commissioni di performance più elevate e a un’ulteriore riduzione delle spese.

L’utile ante imposte sottostante di CHF 0,8 milioni evidenzia una crescita rispetto alla perdita ante imposte sottostante di CHF 2,0 milioni nel primo semestre 2020. Anche questo risultato è riconducibile all’aumento delle commissioni di performance e a un’ulteriore riduzione delle spese.

Gli oneri fiscali sottostanti per il primo semestre 2021 sono stati di CHF 3,1 milioni rispetto a CHF 1,5 milioni nel primo semestre 2020. Questo dato si deve a spese non fiscalmente deducibili, a perdite di entità non tassabili e di entità che non si prevede segneranno un’inversione nel prossimo futuro.

Le perdite per azione diluite sottostanti sono state pari a CHF 0,01 rispetto a una perdita di CHF 0,02 nel primo semestre 2020.

La perdita netta, calcolata secondo i principi IFRS, è stata di CHF 2,7 milioni nel primo semestre 2021 rispetto a una perdita netta di CHF 390,1 milioni registrata nello stesso periodo dell’anno scorso. La perdita del primo semestre 2020 è riconducibile principalmente alla svalutazione dell’avviamento di CHF 374 milioni, derivante principalmente dall’acquisizione di GAM da parte di Julius Baer nel 2005 e UBS nel 1999.

Gestione della liquidità e del capitale

Al 30 giugno 2021 la liquidità e gli equivalenti di moneta liquida erano pari a CHF 250,1 milioni, in calo da CHF 270,9 milioni al 31 dicembre 2020. La riduzione è imputabile a bonus annuali correlati al 2020 versati nel primo semestre 2021 e a variazioni delle competenze e altre voci di bilancio.

Il patrimonio tangibile rettificato al 30 giugno 2021 ammontava a CHF 196,2 milioni rispetto a CHF 188,7 milioni alla fine dello scorso anno. L’aumento è parzialmente riconducibile alla rivalutazione delle passività pensionistiche.

Prospettive

Ci aspettiamo che il contesto di mercato rimanga difficile, ma crediamo di essere ben posizionati per soddisfare la domanda dei clienti attraverso un'ampia gamma di prodotti. I nostri obiettivi finanziari rimangono invariati, riflettendo la fiducia nel potenziale del nostro business e la scalabilità della piattaforma che abbiamo costruito.

 

 

La presentazione dei risultati del primo semestre 2021 di GAM Holding AG ad analisti e investitori sarà trasmessa sul web il 4 agosto 2021 alle ore 8.30 (CEST). La presentazione ai media sarà trasmessa sul web alle ore 10.00 (CEST). La documentazione relativa ai risultati (slide della presentazione, relazione semestrale 2021 e comunicato stampa) è disponibile sul sito www.gam.com.

 

Inclusi CHF 22,8 miliardi di AuM (al 30 giugno 2021) relativi al rimborso di un cliente che era stato comunicato il 26 gennaio 2021. La maggior parte degli AuM sarà prevedibilmente trasferita nel secondo semestre 2021.
Il confronto con il gruppo di riferimento si basa sulla classificazione settoriale diretta Morningstar Direct Sector Classification. Le indicazioni della classe azionaria in Morningstar sono state impostate per individuare la classe di azioni ad accumulazione istituzionale di più lunga data per ogni fondo in un dato peer group.
Prossimi eventi:

 

21 ottobre 2021 Relazione intermedia sulla gestione terzo trimestre 2021
17 febbraio 2022 Risultati annuali 2021
20 aprile 2022 Relazione intermedia sulla gestione primo trimestre 2022
Per ulteriori informazioni contattare:

Charles Naylor
Global Head of Communications and Investor Relations
T +44 20 7917 2241
 
Investor Relations
Jessica Grassi
T +41 58 426 31 37
 
Media Relations
Ute Dehn Christen
T+41 58 426 31 36
Media Relations
Kathryn Jacques
T +44 20 7393 8699
 

Il nostro sito: www.gam.com

Seguici su: TwitterLinkedIn

 

GAM

GAM è una delle maggiori società mondiali indipendenti dedicate esclusivamente alla gestione patrimoniale. Offre soluzioni e fondi d’investimento a gestione attiva a clienti istituzionali, intermediari finanziari e investitori privati. Oltre all’attività nel settore degli investimenti, GAM offre servizi di “private labelling”, che comprendono dei servizi di supporto a gestori di terzi. Al giovedì 30 giugno 2021, GAM era presente sul mercato con 652 dipendenti e uffici in 15 paesi. Al 30 giugno 2021, i suoi centri d’investimento si trovano a Londra, Cambridge, Zurigo, Hong Kong, New York, Milano e Lugano. I gestori sono supportati da un’ampia struttura sales su scala globale. GAM, che ha la propria sede a Zurigo, è quotata alla SIX Swiss Exchange con il simbolo «GAM». Il Gruppo vanta un AuM di CHF 126,0 miliardi1 (USD 136,3 miliardi) al 30 giugno 2021.

 

Disclaimer su dichiarazioni previsionali

Queste dichiarazioni previsionali sono soggette a rischi, incertezze, ipotesi e altri fattori che potrebbero determinare differenze sostanziali tra i risultati effettivi della Società a livello di attività operative, situazione finanziaria, liquidità, performance, prospettive od opportunità, nonché dei mercati che serve o intende servire, e quelli espressi o suggeriti da tali dichiarazioni previsionali. Tra i fattori importanti che potrebbero determinare tali differenze figurano, ma non a titolo esaustivo: variazioni del business o di altre condizioni di mercato, sviluppi legislativi, fiscali e normativi, condizioni generali dell’economia e capacità della Società di reagire alle tendenze nel settore dei servizi finanziari. Altri fattori potrebbero causare differenze sostanziali nei risultati, nelle performance o nei conseguimenti attuali. La Società declina espressamente ogni responsabilità o impegno a rilasciare qualsiasi aggiornamento di, o revisione a, qualsiasi dichiarazione previsionale nel presente comunicato stampa o qualsiasi cambiamento nelle previsioni della Società, o qualsiasi variazione in eventi, condizioni o circostanze su cui si basano dette dichiarazioni previsionali, eccetto per quanto richiesto da leggi o regolamenti applicabili.

Invalid MyFavouriteContentDialogViewModel detectedTitleText or MessageText is not populated