Questo sito utilizza i cookie

Per offrirti la migliore esperienza possibile, il sito Web GAM utilizza i cookie. Puoi leggere qui le informazioni complete dei nostri cookie. La tua privacy è importante per noi e ti invitiamo a leggere la nostra politica sulla privacy qui.

OK

Comunicato Stampa

7 settembre 2021

GAM lancia la strategia Sustainable Climate Bond che investe in obbligazioni a sostegno della transizione ambientale.

La nuova strategia è una delle prime specializzate in obbligazioni verdi e sostenibili emesse da istituti finanziari europei

GAM Investments ha annunciato oggi il lancio della nuova strategia Sustainable Climate Bond che investe in obbligazioni verdi e sostenibili che hanno un impatto positivo sull’ambiente e sono emesse dal settore finanziario europeo. È la seconda strategia lanciata quest’anno che va a integrare la gamma di prodotti sostenibili della società.

Il mercato delle obbligazioni che affrontano il tema dei cambiamenti climatici vale oltre 100 mila miliardi di dollari. La mobilitazione di questi capitali è fondamentale per procedere nella transizione verso un mondo low carbon. Per questa ragione GAM ha anche aderito all’iniziativa Climate Bonds che si propone di accelerare tale processo.

Il lancio di una strategia che investe in obbligazioni sostenibili in ambito climatico riconosce il ruolo fondamentale che le banche, in particolare, avranno nella transizione ambientale essendo la fonte principale di finanziamento per le grandi aziende e le piccole e medie imprese europee. Nei primi sei mesi del 2021, le banche europee hanno emesso green bond per 100 miliardi di dollari, segnando un record di 33 miliardi di dollari di nuove emissioni soltanto nel 1° semestre del 2021. Le emissioni continueranno prevedibilmente a prosperare anche grazie all’impegno delle banche a f inanziare la green economy.

La strategia Sustainable Climate Bond sarà gestita da Atlanticomnium S.A., società indipendente di asset management con sede a Ginevra, specializzata negli investimenti in credito sin dalla sua fondazione nel 1976 che dal 1985 affianca GAM nella gestione delle strategie sul credito subordinato. La nuova strategia può contare sull’esperienza e sulla storia di successo del team nell’investimento in obbligazioni finanziarie, in particolare nell’analisi degli emittenti, nell’impegno attivo e nello sviluppo di rapporti profondi con emittenti e autorità di vigilanza.

La strategia adotta un approccio attivo, bottom-up, high conviction, investendo in obbligazioni che utilizzano i proventi per progetti verdi con diverse capitalizzazioni di mercato e un impatto misurabile, tra cui energia rinnovabile e bioedilizia.

Per identificare le obbligazioni che, secondo il team di investimento, possono produrre un impatto significativo, il team applica un processo di valutazione dei green bond esclusivo. Tale processo è suddiviso in tre livelli di analisi, ovvero emittente, obbligazione e livello di sostenibilità, che sono interconnessi nell’approccio esaustivo e consolidato del team. Ogni livello viene esaminato singolarmente attraverso la ricerca proprietaria e i dati di fornitori indipendenti. Anche l’impegno attivo è una componente essenziale del processo, sia per ottimizzare l’analisi che per incoraggiare standard migliori sotto ogni aspetto.

La strategia ha un rating medio BBB+, è classificata come “Articolo 9” secondo la direttiva SFDR e gli investitori riceveranno un rapporto sull’impatto ambientale annuale che illustra i vantaggi ambientali quantitativi dell’investimento.

Gregoire Mivelaz, gestore della strategia Sustainable Climate Bond di GAM, ha spiegato che “I cambiamenti climatici sono i rischi più gravi e imminenti per l’economia globale, e le banche hanno un ruolo fondamentale nel processo di transizione ambientale attraverso il loro sostegno a piccole e grandi imprese. Le nostre competenze nel settore finanziario e il robusto approccio bottom-up nella selezione delle obbligazioni verdi sono fondamentali per produrre un impatto ambientale positivo per gli investitori”.

Stephanie Maier, Global Head of Sustainable and Impact Investment di GAM, ha aggiunto: “Le società di gestione patrimoniale e del risparmio controllano capitali per oltre 110 mila miliardi di dollari. Il modo in cui tali risorse saranno gestite è fondamentale per centrare l’obiettivo globale condiviso dell’azzeramento delle emissioni nette entro il 2050 o prima. Siamo fermamente convinti che i gestori patrimoniali debbano essere in prima linea a trainare il cambiamento e a progettare soluzioni che aiutino i clienti ad affrontare la transizione verso un mondo a bassa intensità di carbonio. La strategia Sustainable Climate Bond rappresenta un’offerta interessante per gli investitori che vogliono produrre un impatto ambientale significativo e nel contempo ottenere rendimenti interessanti.”

Sean Kidney, CEO e cofondatore della Climate Bonds Initiative, ha dichiarato: “Siamo lieti di dare il benvenuto a GAM nella Climate Bonds Initiative. Le banche hanno un ruolo cruciale per indirizzare i capitali verso i progetti che accelerano la transizione ambientale, e lo sviluppo di soluzioni come questa è fondamentale per accelerare il passaggio verso un’economia low carbon e attenta alle questioni climatiche.”

Per ulteriori informazioni contattare:

Charles Naylor
Global Head of Communications and Investor Relations
T +44 20 7917 2241
 
Investor Relations
Jessica Grassi
T +41 58 426 31 37
 
Media Relations
Ute Dehn Christen
T+41 58 426 31 36
Media Relations
Kathryn Jacques
T +44 20 7393 8699
 

Il nostro sito: www.gam.com

Seguici su: TwitterLinkedIn

GAM

GAM è una delle maggiori società mondiali indipendenti dedicate esclusivamente alla gestione patrimoniale. Offre soluzioni e fondi d’investimento a gestione attiva a clienti istituzionali, intermediari finanziari e investitori privati. Oltre all’attività nel settore degli investimenti, GAM offre servizi di “private labelling”, come società di gestione e servizi di supporto a gestori terzi. Al 30 giugno 2021, GAM era presente sul mercato con 652 FTE in 15 paesi, con centri d’investimento a Londra, Cambridge, Zurigo, Hong Kong, New York, Milano e Lugano. I gestori possono contare su un’ampia rete di distribuzione su scala globale. GAM, con sede a Zurigo, è quotata alla SIX Swiss Exchange con il simbolo “GAM”. Il patrimonio gestito del Gruppo ammonta a CHF 126,0 miliardi1 (USD 136,3 miliardi) al 30 giugno 2021.

Comprende masse in gestione per CHF 22,8 miliardi (al 30 giugno 2021) relative al rimborso di un cliente comunicato in data 26 gennaio 2021. La maggior parte del patrimonio in gestione dovrebbe essere trasferita nel secondo semestre del 2021.

Atlanticomnium S.A.

Atlanticomnium è una società di gestione indipendente specializzata negli investimenti in obbligazioni societarie. La società si occupa di gestione patrimoniale per il gruppo GAM dal 1985. Atlanticomnium gestisce attivamente portafogli obbligazionari dal 1976, attraverso l'intero spettro di diversi cicli economici e creditizi. Atlanticomnium impiega 23 FTE basati a Ginevra e Londra.

Climate Bonds Initiative

La Climate Bonds Initiative è un’iniziativa no profit, incentrata sugli investitori, che promuove investimenti su vasta scala per il clima.

Si impegna a informare e incentivare il mercato, presentare politiche modello, prestare consulenza ai governi, fornire dati di mercato e analisi, nonché gestire un programma di certificazione e standard internazionali di best practice per l’emissione di green bond. Per ulteriori informazioni sull’iniziativa Climate Bonds si rimanda al sito.

Informazioni importanti

Le informazioni contenute in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e le valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non siamo responsabili dell’accuratezza e della completezza delle informazioni contenute nel presente documento. I rendimenti passati non sono indicativi dei risultati attuali o futuri. Tutti gli investimenti finanziari implicano fattori di rischio. Il valore dell’investimento e il reddito da esso derivante possono variare e l’importo iniziale investito non può essere garantito. Non si rilascia alcuna garanzia che le proiezioni si realizzeranno. Allocation e posizioni sono soggette a variazione.

Invalid MyFavouriteContentDialogViewModel detectedTitleText or MessageText is not populated