Skip to main content

L'Alpha e il Beta

Storie di resilienza, I rendimenti obbligazionari del passato non torneranno, la fase di tassi in aumento impone portafogli quanto più diversificati, con fonti di rendimento tra loro indipendenti

lunedì 13 febbraio 2017

Negli ultimi anni è entrato nel lessico comune il termine resilienza, mutuata dall’inglese ‘resilience’, l’attitudine a riprendersi in breve tempo dalle difficoltà, a rialzarsi e andare avanti. In realtà non è una parola nuova, resilienza è presente nel vocabolario italiano da tempo, utilizzata negli ambiti tecnici della fisica e della meccanica, ad esempio si definisce resiliente un materiale ‘capace di sostenere gli urti senza spezzarsi’.

Leggi articolo (pdf)









Disposizioni importanti di carattere legale

I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento rappresentano la situazione congiunturale attuale e possono subire cambiamenti. GAM non è parte del Gruppo Julius Baer.

Articoli correlati

La Musa dei Mercati: Non solo Tech

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚551

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Silenzio, parla Xi

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta