Skip to main content

L'Alpha e il Beta: il momento emotivo

Dopo “la grande incertezza” e, nello scorso autunno, “il momento anfibio”, i prossimi mesi saranno probabilmente quelli del “momento emotivo”. L’emotività sta prendendo il sopravvento sulla ponderatezza, le opinioni sono considerate più rilevanti dei fatti e anche le banche centrali sembrano condizionate dall’emotività.

14 gennaio 2019

“Può un ubriaco essere guidato da un cieco?” si chiedeva qualche settimana fa Donato Masciandaro sul Sole 24 Ore.

Nella metafora del professore della Bocconi l’ubriaco sono i mercati, ebbri di liquidità e, come un alcolista, chiedono la prosecuzione delle politiche monetarie espansive.

Leggi l'articolo (pdf)
 

Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

Active Thinking

LAlpha e il Beta: VIC, Very Important Clients

Carlo Benetti

La Musa dei Mercati: Sulle ali dell’Intelligenza Artificiale

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚531

Prof. Paolo Legrenzi

L'Alpha e il Beta