Skip to main content

L'Alpha e il Beta: Il pensiero laterale

Per il risparmiatore non è difficile esercitarsi al pensiero laterale, gli basterebbe integrare il pensiero tradizionale con lo speciale “lateral thinking” della gestione del risparmio, ovvero il “long-term thinking”.

4 febbraio 2019

Il modo di pensare che impariamo a scuola, quello più familiare, è analitico, sequenziale. Siamo abituati sin da piccoli ad affrontare i problemi cercandone la soluzione all’interno di un insieme di regole.

Leggi l'articolo (pdf)


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

Active Thinking

LAlpha e il Beta: “Quousque tandem, S&P 500…”

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚532

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: VIC, Very Important Clients

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta