Skip to main content

L'Alpha e il Beta: Aprile, il più crudele dei mesi

Al termine di un trimestre effervescente, si sta affacciando sui mercati maggiore esitazione. Ci si interroga sulle possibili evoluzioni dello scenario, se cioè prestare credito ai segnali non rassicuranti dei mercati obbligazionari oppure se l’inversione della curva USA è solo un eccesso di reazione.

1 aprile 2019

La curva dei rendimenti americani si è invertita, l’ultima volta fu nel 2007, e quando i rendimenti a lungo termine sono inferiori di quelli a breve, i mercati stanno dando un potente segnale di cautela. Attenzione però alle conclusioni affrettate.

Leggi l'articolo (pdf)
 



Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

Active Thinking

LAlpha e il Beta: VIC, Very Important Clients

Carlo Benetti

La Musa dei Mercati: Sulle ali dell’Intelligenza Artificiale

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚531

Prof. Paolo Legrenzi

L'Alpha e il Beta