Skip to main content

L'Alpha e il Beta: Cinquecento e non sentirli

Cinquecento e non sentirli

05 settembre 2022

L’Alpha e il Beta compie dieci anni, oggi è il numero 500. Sin dall’inizio la newsletter ha tenuto insieme le nostre interpretazioni dello scenario economico con suggerimenti sui corretti comportamenti finanziari, evitando la tentazione dei pronostici e mettendo invece l’accento sull’importanza del metodo.

Oggi L’Alpha e il Beta è inserita nella GAM Italian Academy assieme a “I soldi in testa” del professor Paolo Legrenzi e “La Musa dei Mercati” a cura del nostro Team Multi-Asset di Milano.


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Carlo Benetti

Market Specialist, GAM Italia
Approfondimenti

Articoli correlati

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Carlo Benetti

LAlpha e il Beta: Questioni irrisolte

Carlo Benetti

LAlpha e il Beta: L’età del debito

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta