Skip to main content

L’Alpha e il Beta: Il prezzo del tempo

Il prezzo del tempo

03 aprile 2023

I segnali economici sono ancora contraddittori, la lettura data dal mercato azionario è diversa da quella del mercato obbligazionario. La paura di una crisi bancaria sistemica è rientrata ma la crescita è da sempre funzione degli impulsi al credito destinati probabilmente a contrarsi. Meritano attenzione i mercati emergenti, non toccati dalla crisi bancaria e che beneficiano del ritorno della Cina, il grande catalizzatore dell’area asiatica.

Leggi l’articolo (pdf)


Importanti avvertenze legali:
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Carlo Benetti

Market Specialist, GAM Italia
Approfondimenti

Articoli correlati

LAlpha e il Beta: Questioni irrisolte

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚545

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: L’età del debito

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta