Skip to main content

LAlpha e il Beta: L’età del debito

L’età del debito

03 giugno 2024

Tra le linee di faglia che rischiano di frammentare il mondo c’è quella del debito, fardello per i paesi avanzati come per quelli emergenti, freno alla crescita e rischio per la stabilità finanziaria. Le accresciute necessità di bilancio aumentano il volume delle emissioni, ci si interroga sulla capacità del mercato di assorbire la nuova offerta.

 


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Carlo Benetti

Market Specialist, GAM Italia
Approfondimenti

Articoli correlati

La Musa dei Mercati: The French Connection

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚547

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta