Skip to main content

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

17 giugno 2024

I banchieri centrali, dopo lo smacco della ripartenza dell’inflazione nel 2021 e la reazione tardiva nel 2022, sono di nuovo alle prese con un problema di credibilità: l’inflazione, ancora una volta, non ha rispettato le previsioni e l’esperienza del recente passato suggerisce cautela, le scommesse direzionali sono le più azzardate.

 


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Carlo Benetti

Market Specialist, GAM Italia
Approfondimenti

Articoli correlati

I Soldi in Testa: Lezione N˚550

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: È la politica stupido!

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚549

Prof. Paolo Legrenzi

L'Alpha e il Beta