Skip to main content

LAlpha e il Beta: È la politica stupido!

È la politica stupido!

08 luglio 2024

“È l’economia, stupido”, il messaggio icastico della campagna elettorale di Bill Clinton nel 1992 riportava l’attenzione degli elettori sull’economia, oggi è la politica a esondare nei mercati finanziari, genera volatilità, li condiziona e ne altera i comportamenti. La polarizzazione del confronto politico ha trasformato ogni elezione in un evento di cui i mercati devono tenere conto, le campagne elettorali riservano sorprese e colpi di scena. Le recenti novità politiche, negli Stati Uniti, in Europa e negli altri paesi dove si sono tenute libere elezioni, impartiscono almeno tre lezioni all’investitore.

 


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Carlo Benetti

Market Specialist, GAM Italia
Approfondimenti

Articoli correlati

I Soldi in Testa: Lezione N˚550

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa: Lezione N˚549

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Il solstizio d’estate dei mercati

Carlo Benetti

L'Alpha e il Beta