Skip to main content

I Soldi in Testa n.241

Ancora sul valore della consulenza: la confusione tra cerchio degli affetti e cerchio del patrimonio

mercoledì 11 ottobre 2017

Il “fai da te” ha prodotto patrimoni investiti quasi del tutto in Italia: in immobili per due terzi (98% in Italia), in reddito fisso a breve termine o in liquidi (un terzo), e solo in una percentuale minima di azioni sui mercati mondiali (3%). Nell’ultimo decennio, dato la perdita di un quarto del valore reale degli immobili e i tassi bassi sul reddito fisso e i depositi monetari, il “fai da te” non ha prodotto pressoché nessun valore.

Leggi articolo (pdf)








Disposizioni importanti di carattere legale

I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento rappresentano la situazione congiunturale attuale e possono subire cambiamenti. GAM non è parte del Gruppo Julius Baer.

Prof. Paolo Legrenzi

Laboratorio di Economia Sperimentale Paolo Legrenzi (Venezia, 1942) è professore emerito di psicologia cognitiva presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove coordina il Laboratorio di Economia Sperimentale nato dalla partnership con GAM. È membro dell’Innovation Board della Fondazione Università Ca’ Foscari.

Active Thinking

I Soldi in Testa: Lezione N˚532

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: VIC, Very Important Clients

Carlo Benetti

La Musa dei Mercati: Sulle ali dell’Intelligenza Artificiale

Massimo De Palma

I Soldi in Testa