Skip to main content

I Soldi in Testa n269

Antivulnerabilità Z = zoccolo duro n° 4

lunedì 14 maggio 2018

La trappola delle emozioni come zoccolo duro

Come abbiamo visto, molte delle trappole del pensiero sono accentuate dalla combinazione con le trappole delle emozioni.

Le emozioni sono un importante elemento dell’inconscio (che non è solo cognitivo, ma anche emotivo). Per lo più hanno una funzione positiva. Ci spingono a continuare nei programmi di vita che si sono rivelati favorevoli per gli altri e per noi, e ci frenano dall’insistere in quelli che si sono rivelati negativi.

Leggi l'articolo (pdf)

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Articoli correlati

LAlpha e il Beta – L’aquila e il condor: idee sui mercati emergenti

Carlo Benetti

La Musa dei Mercati: The French Connection

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚547

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa