Skip to main content

I Soldi in Testa: Lezione N˚497

Dei cambiamenti lenti dei prezzi non ci si accorge, ma sono quelli che fanno più male

04 maggio 2023

Per la Treccani l’abituazione “è un processo inibitorio che sopprime progressivamente la risposta dell'organismo al ripresentarsi dello stimolo, viene considerata una forma elementare di apprendimento… connessa a una diminuzione di attenzione e reattività in rapporto allo stimolo”.

Un esempio di abituazione è la capacità di ignorare i rumori di fondo e restare concentrati su una attività che richiede attenzione ed è diversa dall’abitudine, spiega il professor Legrenzi nella Lezione di oggi, una distinzione utile per valutare i cambiamenti di prezzo su intervalli temporali lunghi.

Leggi l’articolo (Pdf)


Importanti avvertenze legali:
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Articoli correlati

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚546

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Questioni irrisolte

Carlo Benetti

I Soldi in Testa