Skip to main content

I Soldi in Testa: Lezione N˚511

Il ritorno all’immateriale: progetti in avanti e, poi, all’indietro

14 settembre 2023

Partendo da un romanzo di Jan McEwan il professor Legrenzi ragiona sulla intelligenza naturale e su quella artificiale. Come accaduto in passato con l’elettricità, la radio o la televisione, il tempo e la familiarità nell’uso dissolveranno il senso magico che circonfonde l’intelligenza artificiale, probabilmente all’origine dell’entusiasmo delle aziende e della corsa dei valori di borsa. 


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Active Thinking

I Soldi in Testa: Lezione N˚522

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Portafogli senza gloria

Carlo Benetti

La Musa Dei Mercati: Le correlazioni elementari

Massimo De Palma

I Soldi in Testa