Skip to main content

I Soldi in Testa: Lezione N˚538

Quello che si vede e la statistica

11 aprile 2024

“Qual è il miglior momento per piantare una quercia?” “Il miglior momento era vent’anni fa” rispose il giardiniere “il secondo miglior momento è oggi”. Con un esempio storico e un po’ di letteratura, il professor Paolo Legrenzi torna sulla forza della regressione verso la media secondo la quale “ogni momento è buono per investire”. 


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Articoli correlati

I Soldi in Testa: Lezione N˚542

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Tu, ragazzo dell’Europa

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚541

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa