Skip to main content

I Soldi in Testa: Lezione N˚544

Consulenti e clienti in un mondo nuovo

30 maggio 2024

Il problema degli investimenti efficienti si risolve nella testa degli investitori, non nei mercati. Nella mente umana il “più noto” diventa anche il “più vero”, da questo concetto elaborato da Daniel Kahneman il professor Legrenzi sviluppa il ragionamento di questa settimana, dimostrando la fallacia dell’home bias e della gerarchia degli investimenti preferita dalla gran parte dei risparmiatori italiani.


Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

 

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Articoli correlati

La Musa dei Mercati: The French Connection

Massimo De Palma

I Soldi in Testa: Lezione N˚547

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Carlo Benetti

I Soldi in Testa