Skip to main content

I Soldi in Testa: Lezione N˚388

Passaggi generazionali e presente esteso nel futuro

03 dicembre 2020

Il modello del “ciclo di vita” mal si adatta alla gestione dei patrimoni che guardano sempre al lungo periodo perché vengono trasmessi alle generazioni future.

Ma se l’orizzonte temporale del portafoglio si estende nel futuro per il passaggio generazionale, “ne discende che la quota azionaria rispetto a quella in reddito fisso andrebbe incrementata e non diminuita”, scrive il professor Paolo Legrenzi nella Lezione di questa settimana.

Leggi l’articolo (pdf)

 

Disposizioni importanti di carattere legale
I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento possono cambiare e riflettono il punto di vista di GAM nell’attuale situazione congiunturale. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. La performance passata non è un indicatore dell’andamento attuale o futuro.

Prof. Paolo Legrenzi

Professore Emerito di Psicologia Cognitiva
Approfondimenti

Active Thinking

I Soldi in Testa: Lezione N˚532

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa: Lezione N˚531

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa: Lezione N˚530

Prof. Paolo Legrenzi

I Soldi in Testa