Skip to main content

La Rete in Tasca

Configurare il proprio ambiente

mercoledì 18 gennaio 2017

Nello scorso numero abbiamo suggerito di fare pratica di socialità in rete usando gli spazi a metà tra pubblico (gruppo) e privato (messaggistica), spazi che abbiamo definito, parafrasando Virginia Woolf, “una stanza tutta per noi”. Per rendere accogliente e confortevole questa stanza è utile conoscere una serie di piccoli accorgimenti tecnici.

Leggi articolo (pdf)









Disposizioni importanti di carattere legale

I dati esposti in questo documento hanno unicamente scopo informativo e non costituiscono una consulenza in materia di investimenti. Non si assume alcuna responsabilità in quanto all’esattezza e alla completezza dei dati. Le opinioni e valutazioni contenute in questo documento rappresentano la situazione congiunturale attuale e possono subire cambiamenti. GAM non è parte del Gruppo Julius Baer.

Mafe De Baggis

Media Strategist e Community Builder. Esperta di editoria, comunicazione transmediale e di formazione, sempre in ambito comunicativo. Ha lavorato come community manager per importanti brand tra cui Condé Nast e Mondadori.

Articoli correlati

LAlpha e il Beta: Banchieri sull’orlo di una crisi di nervi

Carlo Benetti

I Soldi in Testa: Lezione N˚546

Prof. Paolo Legrenzi

LAlpha e il Beta: Questioni irrisolte

Carlo Benetti

La Rete in Tasca